Approfondimenti Giuridici

La crisi economica mette in ginocchio l’avvocato divorzista: le separazioni costano troppo

 

Uno degli effetti della crisi economica è la riduzione dei divorzi: non certo perché ci si lascia meno, anzi, ma perché l’iter per divorziare diventa troppo costoso. Coppie separate di fatto restano quindi sposate sulla carta.

E non è solo l’avvocato divorzista il costo da ammortizzare: vivere insieme significa continuare a dividere le spese di bollette e mantenimento della casa (quindi anche affitto o eventuale mutuo). Senza contare l’assegno di mantenimento e potenziali spese extra per i figli. Non a caso dal 2010 è stata registrata una lenta ma costante diminuzione delle cause di divorzio (circa il 2% in meno).

A confermare questo andamento è Gian Ettore Gassani, presidente dell`Associazione degli Avvocati Matrimonialisti Italiani. Il divorzio viene quindi rimandato fino a quando uno dei due, trovato un altro partner fisso, non abbia l’esigenza di risposarsi.

Il fenomeno si evidenzia soprattutto nelle grandi città come Milano e Roma dove nell’ultimo biennio i divorzi sono scesi mediamente del 3%. Secondo quanto riportato dal Centro Studi dell`AMI il 20% delle persone che si rivolgono ad un avvocato divorzista alla fine desistono proprio perché scoraggiate dai costi futuri.

Insomma in tempi di crisi divorziare sembra diventato un lusso: ma non era un diritto?

Soprattutto nelle si calcola che i divorzi siano diminuiti del 3% negli ultimi due anni, mentre sono in netto aumento (6-8%) le procedure per la modifica delle statuizioni economiche delle separazioni e dei divorzi".

Resta invece piuttosto diffuso il fenomeno delle separazioni fittizie, simulate dai coniugi per ottenere sgravi fiscali. Secondo le stime il 7% delle separazioni sono finte e studiate ad hoc.

Insomma la crisi economica ha creato il paradosso per cui chi sta insieme nella vita quotidiana si lascia per pagare meno tasse e chi non è più una coppia nei fatti lo resta per legge per non sostenere i soldi del divorzio.

Approfondimenti Giuridici