Approfondimenti Giuridici

Parametri per gli avvocati: situazione bloccata in attesa di revisione

 

I parametri dovranno, secondo la riforma forense, sostituire le vecchie tariffe previste per gli avvocati. Tuttavia in questa fase di transizione la situazione è momentaneamente bloccata in attesa di sviluppi.

I legali quindi applicano i vecchi valori, risalenti ad agosto 2012 (che peraltro già al tempo dell’emanazione avevano riscosso poco successo da parte dell'avvocatura). A rallentare i tempi, oltre alle divergenze tra ministero della Giustizia e mondo forense, è l’iter che la nuova legge in vigore dal 2 febbraio prescrive per l'approvazione.

E’ il Cfn a dover elaborare la proposta da presentare al ministero (per poi essere inoltrata alle commissioni parlamentari). Queste ultime avranno 60 giorni di tempo per esprimere il proprio parere. In base a questi tempi quindi è molto difficile che prima della prossima estate si arrivi alla formulazione e approvazione dei nuovi parametri, con tutti i disagi che questo empasse comporta ai fini economici e di trattativa con i clienti.

Per questo motivo lo scorso primo marzo il Cfn ha proposto di applicare un modello più snello e diretto che possa essere di facile e immediata consultazione non solo per tutti gli operatori del diritto ma anche per i cittadini che in questo modo potranno contare su uno strumento di indirizzo e orientamento univoci e lineari.

E’ chiaro che alla base della riforma vi sia la necessità di garantire una concorrenza equa da un lato e dall’altro di tutelare i clienti contro ogni forma di abuso imponendo dei margini di contrattazione e dei parametri validi per tutti a livello generale. Ma tempi e modi della riforma al momento non sembrano favorire nessuno dei due obiettivi preposti. Intanto l'Associazione nazionale avvocati italiani ha già richiesto al ministro Severino lo sblocco degli aumenti per i compensi degli avvocati per far fronte alla grave crisi economica del Paese che non ha risparmiato l’Albo degli avvocati.

Approfondimenti Giuridici